ESPLORAZIONE dell'OSPEDALE ABBANDONATO PIU' GRANDE D'ITALIA





STORIA E VALUTAZIONE DEL LUOGO TUTTO QUI SOTTO!

#urbex #italiaabbandonata #ospedaleabbandonato

STAGIONE 2 EP.6 part1 L’IMMENSO OSPEDALE ABBANDONATO
Ciao a tutti amici esploratori e benvenuti a questa nuova avventura! Oggi vi portiamo in un famosissimo ospedale abbandonato chiuso solo 3 anni fa! Un ospedale davvero immesso tanto da richiedere più visite giornaliere per essere esplorato in tutta la sua completezza. La superficie del posto è grande quanto la sua storia infatti l’ospedale viene costruito dopo il primo decennio del 1900 e destinato per i malati di tubercolosi. L’ospedale fu seguito dal Dott. Guido S. che seguiva l’andamento dei lavori dell’ospedale. Questo era un dottore molto famoso all’epoca, girò praticamente tutta la provincia a bordo del suo calesse a curare tutti i malati che abitavano nelle cascine e fuori dai grandi centri urbani. Durante la II Guerra Mondiale l’ospedale passò, nel 1942, in mano al Pio Istituto Santa Corona sul piano amministrativo mentre il Dott. Guido S. continuò a gestire tutti i malati fino al 1946, anno della sua morte. Tre anni più tardi tutto l’ospedale andò sotto controllo del Pio Istituto che introdusse importanti novità mediche e strutturali come riscaldamento innovativo e nuovi reparti di cura. L’abbandono del luogo iniziò dal 1988, anno in cui si iniziò a progettare l’apertura del nuovo ospedale avvenuta nel 2015, anno che segnò l’abbandono definitivo del vecchio ospedale.

VALUTAZIONE: 8/10
Un luogo davvero immenso, non ci sono altre parole per descriverlo. Il recente abbandono poi lo porta in un ottimo stato di conservazione per quanto riguarda gli esterni facendolo apparire ancora in uso in molti reparti. Alcune stanze sono lasciate intatte mentre interi padiglioni sono stati svuotati e questo crea una sorta di “caccia al tesoro” per l’esploratore stesso. Da visitare prendendosi almeno una giornata di tempo, in questo video vedrete poco ma aspettate i prossimi per vedere quanto in realtà si nasconde dietro l’ingresso della struttura!

Link utili:
Pagina Facebook:
Instagram:

Ci puoi scrivere in privato a: UrbexSquad4@gmail.com
Rispondiamo a tutti!

ATTREZZATURA:
Macchina per video:
Macchina per foto:
Riprese in volo:
Action Cam:
Macchina istantanea:
Illuminazione Primaria:
Illuminazione Secondaria:
Maschera antigas e antipolvere:

ACCESSORI:
Batterie macchina video:
Batterie macchina foto:
Batterie Drone:
Batterie Action Cam:
Batterie Illuminazione Primaria:
Batterie Illuminazione Secondaria:
Pellicole Macchina Istantanea:
Pedana atterraggio drone:
Powerbank da viaggio:
Kit Action Cam:
Pole stick:
Tripod snodabile:
Treppiede per foto:

Se il video vi è piaciuto vi invitiamo a lasciare un “mi piace” e a iscrivervi al canale per supportarci!

Nessun luogo viene depredato e deturpato durante le nostre esplorazioni, i nostri metodi prevedono l’assoluto rispetto del luogo che stiamo visitando per tanto niente viene preso/spostato o rubato e la visita segue i limiti della struttura (situazioni di pericolo, porte chiuse e vie d’accesso murate).



Fuente – Source

ESPLORAZIONE dell'OSPEDALE ABBANDONATO PIU' GRANDE D'ITALIA

EN.- Urban exploration is usually about exploring areas away from urban centers, industrial zones, or abandoned areas. But also for ancient ruins and areas impossible to access, everything depends on each explorer.

ES.- La exploración urbana normalmente se trata de la exploración de zonas alejadas de los núcleos urbanos, zonas industriales, o abandonadas. Pero también por ruinas antiguas y zonas imposibles de acceder, todo depende de cada explorador.

Urbexvideos.eu es la exploración urbana llevada a tu pantalla ! Disfruta de todos los videos de Urbex que existen en una misma página web y todo categorizado por zonas !

Saludos exploradores ! 😉

Publicado en Italia y etiquetado , , , , , , , .

Deja un comentario

Tu dirección de correo electrónico no será publicada. Los campos obligatorios están marcados con *