Linificio/Canapificio di Cassano d'Adda – esplorazione





A Cassano d’Adda, sulle rive del fiume Adda, sorge ciò che resta di quello che fu il linificio/canapificio più grande d’Italia, uno dei più grandi in tutta Europa, tanto che veniva chiamato Linificio/Canapificio Nazionale.

Costruito nel 1873 sui resti di una vecchia filanda, occupa una superficie di 120.000 metri quadrati e dava lavoro a oltre 2000 operai e impiegati.
Lo stabilimento è sempre stato all’avanguardia per le tecniche di lavorazione dei filati e ricavava la corrente per i macchinari dal canale Muzza, una breve deviazione del fiume Adda.

Le leggi sul proibizionismo, dai primi anni ’70 resero di fatto impossibile la coltivazione e la lavorazione della canapa, che era uno dei prodotti di punta dell’industria italiana.
L’Italia era il secondo produttore al mondo di canapa, seconda solo alla Russia per quantità, e il primo per qualità.
La canapa italiana veniva esportata in tutto il mondo e veniva usata per tutti gli usi tessili immaginabili.
La marina militare britannica ha usato per secoli la canapa italiana per costruire corde e vele per le sua navi.

Lo stabilimento di Cassano d’Adda allora puntò tutto sulla produzione e lavorazione del lino, che però era ormai troppo costosa rispetto ai filati sintetici derivati dal petrolio.

Nel 1995, dopo oltre un seolo di attività, il linifico/canapificio di Cassano d’Adda venne definitivamente chiuso.
Da allora sono stati proposti tre progetti di riqualificazione; i primi due sono falliti, il terzo è stato accettato nel 2015 e prevede l’abbattimento di quasi tutta la struttura, lasciando intatte solo parti di valore storico, e costruire un quartiere residenziale in riva al fiume.

Purtroppo in questi anni non è stato fatto niente e tutti gli edifici sono ormai pericolanti, tanti oggetti sono stati asportati e i vandali non sono stati fermati da nessuno.

Il gruppo ufficiale su Facebook è URBEX & MYSTERY:

Marco Patania (tooSpeed):

TUTTE LE FOTO:

ZAMBON CHANNEL: –



Fuente – Source

Linificio/Canapificio di Cassano d'Adda – esplorazione

EN.- Urban exploration is usually about exploring areas away from urban centers, industrial zones, or abandoned areas. But also for ancient ruins and areas impossible to access, everything depends on each explorer.

ES.- La exploración urbana normalmente se trata de la exploración de zonas alejadas de los núcleos urbanos, zonas industriales, o abandonadas. Pero también por ruinas antiguas y zonas imposibles de acceder, todo depende de cada explorador.

Urbexvideos.eu es la exploración urbana llevada a tu pantalla ! Disfruta de todos los videos de Urbex que existen en una misma página web y todo categorizado por zonas !

Saludos exploradores ! 😉

Publicado en Italia y etiquetado , , , , , , , .

Deja un comentario

Tu dirección de correo electrónico no será publicada. Los campos obligatorios están marcados con *