Urbex @ IL Vecchio Cinema Pellegrini 1934 (Luino VA)





La storia del Cinema Pellegrini, di Pierangelo Frigerio. “Il salone intitolato a Giovanni Pellegrini, ex sindaco di Luino (il primo dopo l’Unità d’Italia, e per ben quattro mandati, ossia dal 1861 al 1880 circa), è stato costruito tra il 1934-1935 ed aveva avuto un ruolo importante nella storia di Luino dall’anteguerra sino agli anni ’50, ospitando spettacoli e concerti, le filodrammatiche parrocchiali, riunioni e conferenze del movimento cattolico politico e sindacale e, infine, una regolare stagione cinematografica. Questa entrò in crisi per la scarsa frequenza, motivata anche dalla mediocrità dei programmi, fortemente vincolati da un miope moralismo. Il salone rimase chiuso e in via di degrado, comunque difforme dalla sopravvenuta normativa di sicurezza. Don Nagel prese di petto la situazione, ristrutturò l’edificio con una nuova scala per la galleria, un ridotto spazio per le piccole riunioni, la completa soffittatura termo-acustica della sala, il nuovo palco e le attrezzature connesse. Una pensilina d’ingresso annunciò all’esterno il Cinema Pellegrini. Poi don Nagel lanciò programmi di qualità che riavvicinarono il pubblico adulto, mentre i giovani furono attratti dal cineforum, il primo organizzato a Luino e durato parecchi anni. Affidò la presentazione a giovani come Angelo Aschei, interessati alla cinematografia come arte e mezzo di comunicazione di forte coinvolgimento sociale. Spesso il prevosto interveniva nelle discussioni, molto libere (parteciparono talora anche esponenti politici di parte laica e socialista) e impegnate su temi di forte interesse umano. Poi si guastò la relazione con gli animatori laici, per prese di posizione che se non nel prevosto trovarono espressione in ambienti conservatori. L’esperienza si chiuse dopo un tentativo di conduzione da parte di un coadiutore. Il Salone Pellegrini ebbe ancora qualche momento di fortuna, con spettacoli organizzati da giovani e l’ospitalità data al teatro del circuito agevolato dall’Amministrazione Provinciale, come un ‘Enrico IV’ nella straordinaria interpretazione di Salvo Randone; il cinematografo si spense nella generale crisi che si profilava nel settore. Il Salone Pellegrini, così, fu chiuso e i cicli di conferenza promossi dalla Parrocchia iniziarono ad essere ospitati nella sala pubblica di Palazzo Verbania”, ora in fase di riqualificazione.
fonte:
Music: Ennio Morricone – L’estasi dell’Oro LIVE
#mimmoamerelliurbex



Fuente – Source

Urbex @ IL Vecchio Cinema Pellegrini 1934 (Luino VA)

EN.- Urban exploration is usually about exploring areas away from urban centers, industrial zones, or abandoned areas. But also for ancient ruins and areas impossible to access, everything depends on each explorer.

ES.- La exploración urbana normalmente se trata de la exploración de zonas alejadas de los núcleos urbanos, zonas industriales, o abandonadas. Pero también por ruinas antiguas y zonas imposibles de acceder, todo depende de cada explorador.

Urbexvideos.eu es la exploración urbana llevada a tu pantalla ! Disfruta de todos los videos de Urbex que existen en una misma página web y todo categorizado por zonas !

Saludos exploradores ! 😉

Publicado en Italia y etiquetado , , , , , , , .

Deja un comentario

Tu dirección de correo electrónico no será publicada. Los campos obligatorios están marcados con *